Cose da Draghi (Mario)

Mi venga un colpo se un ignorante può criticare Mario Draghi!

Col Curriculum che si ritrova!

Promosso da Governatore della Banca D’Italia e chiamato a ricoprire il medesimo ruolo nella Banca Europea e ancora oggi in carica!

La scelta è caduta sulla Sua persona per il  Curriculum e per il lavoro eccelso fatto nel controllo del sistema bancario italiano!

Notorio a tutti è infatti che le Banche italiane da li a poco ebbero non pochi problemi!

Ora a Lui dobbiamo molto – troppo – ha erogato infatti denaro alle Banche Italiane che avrebbero dovuto finanziare le Imprese italiane in Crisi!

Invece per lo più hanno investito in titoli del debito pubblico italiano.

? ? ?   !  !  !

Praticamente “un giochino delle tre carte” per mascherare che i governi nazionali sanavano i debiti delle banche stesse con un giro di denaro che è di per sé un assurdo economico!

Ovvero l’Italia mascherata da Banca Europea da i soldi praticamente ad interessi zero alle banche italiane e queste utilizzano gli stessi soldi per sottoscrivere un debito pubblico a titolo però oneroso per lo Stato.

Prendono gratis in prestito denaro e ce lo rivendono a pagamento!

Però se la matematica non è pura opinione – questo regalo – ci è costato il doppio del famoso e tanto decantato spread corrente.

Perché non avendo liquidità o gettito lo Stato deve intercettare denaro sul mercato e pagare per questo interessi – poi versa alla Banca Europea – che rigira il tutto alle banche Italiane (quasi a interessi 0) queste appena ricevuto il malloppo lo investono in Titoli di Stato e L’Italia ripaga altri interessi!

  S P E T T A C O L A R E

Loro sono geniali, Noi stupidi e Draghi è l’uomo del  Curriculum !

Vedi che vuol dire studiare ?

Ora tempestivamente con l’avvento del Nuovo Governo il Drago sospende il Quantitative Easing, più semplicemente QE, ovvero il metodo grazie al quale una banca centrale può creare moneta per iniettarla nel sistema economico finanziario attraverso operazioni di mercato aperto.

Questa leva se azionata tempestivamente può certo evitare speculazioni internazionali ed un eccessivo e ingiustificato aumento dello spread sui titoli degli stati comunitari.

Perché sospenderlo ?

Per intimidire il Nuovo Governo ?

Ma il QE è una leva che dovrebbe poter garantire sempre l’affidabilità degli stati membri o a qualcuno a volte serve instabilità per fare affari!

Studiamo che certe cose così le capiamo anche Noi!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *